Blocco carte
Relax Banking

Assemblea ordinaria dei soci

I soci BVLG approvano il bilancio 2015
I soci della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, riuniti in assemblea Domenica 22 Maggio presso l’UNA Hotel di Lido di Camaiore, hanno approvato il bilancio 2015, chiuso con un utile netto di circa 3,3 milioni di euro, con la distribuzione di un dividendo del 2% ai soci, ma soprattutto con 800.000 euro messi a disposizione ai fini di beneficienza e mutualità.
“La Banca è in buona salute – ha dichiarato il Presidente Enzo Stamati - Le priorità del nuovo CdA saranno attenzione al territorio, ai giovani e al capitale umano, mantenendo compattezza e unità d’intenti. Crediamo fortemente nei giovani e vogliamo valorizzare la loro partecipazione attiva nel nostro percorso di innovazione”.
Buona la partecipazione dei soci all’assemblea che hanno dimostrato ancora una volta lo stretto legame tra la struttura e la compagine sociale, con una partecipazione compatta del Direttivo del Club Giovani Soci che ha fatto sentire la propria voce in assemblea tramite il proprio coordinatore Filippo Viti.
“La Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana – ha confermato il Direttore generale Paolo Pelliccioni - si rafforza nel posizionamento competitivo sui territori di competenza sia nelle aree storiche che in quelle di nuova acquisizione. Abbiamo ottenuto ottimi risultati economici nonostante la banca abbia dovuto erogare contribuiti straordinari al sistema bancario per oltre 1,7 milioni di euro”.
Nel corso dei lavori è stata consegnata la medaglia per i 25 anni di servizio ai colleghi Barbara Barsanti, Roberta Bartolucci, Antonietta Cecconi, Tiziana Orsi, Marco Aspi, Andrea Orlandi, Franco Bernardini e Nicola Caivano (non presente per impegni familiari).